Una lastra studiata appositamente per il coating e la verniciatura

Le lastre Digital MAX C di MacDermid sono state studiate per garantire un trasferimento ottimale nell’utilizzo di un’ampia gamma di inchiostri speciali, vernici e tipi di finissaggi utilizzati nell’industria flessografica. Le lastre Digital MAX C possono essere utilizzate anche nei processi LUX®di MacDermid, in abbinamento a tecniche di screening pre-stampa, per una vera rivoluzione nell’applicazione di coating, inchiostri e vernici.

Se avete bisogno di una lastra con eccellenti capacità di stampa e trasferimento dell’inchiostro per le applicazioni commerciali e sugli imballaggi affidatevi all’azienda che investe in innovazione mettendo al centro il cliente. MacDermid.

Caratteristiche principali

Formule ottimizzate per migliorare le capacità di trasferimento durante l’utilizzo di inchiostri speciali, vernici e spot coating o completi
Possibilità di utilizzo in abbinamento al processo LUX di MacDermid per ottimizzare ulteriormente la copertura
•Il foglio base dellla lastra in PET consente l'impiego "coating" con ottimi risultati di registro
Lastra digitale che garantisce alta risoluzione, dettagli nitidi e immagini pulite
Possibilità di lavorazione con processi termici e a solvente

Segmenti

Imballaggi flessibili
Astucci

Specifiche tecniche

Digital MAX-C è disponibile nello spessore 0.045” (1,14 mm) e in formati fino a 50” x 80” (1270 mm x 2032 mm). Per maggiori dettagli contattare il proprio rappresentante MacDermid.

Lavorazione di lastre

Le lastre Digital MAX C possono essere lavorate con SOLVIT® M100 oppure SOLVIT® QD nei normali sistemi di lavorazione a solventi. È possibile utilizzare anche la maggior parte delle altre soluzioni con solventi sicuri. Le lastre Digital MAX C, inoltre, possono essere lavorate anche nei sistemi con processo termico LAVA di MacDermid.

I tempi di lavorazione per lavori e processi specifici dipendono dall'attrezzatura e da altri fattori; fare riferimento al proprio rappresentante MacDermid per ottenere suggerimenti sull'ottimizzazione dei processi di lavorazione delle lastre.

Compatibilità inchiostro/solvente

Le lastre Digital MAX-C hanno una compatibilità all’inchiostro simile a quella della gomma naturale. Le lastre sono compatibili con gli inchiostri a base di acqua e di alcol contenenti fino al 25% di acetato. Le lastre Digital MAX C non sono indicate per l’utilizzo con inchiostri a base oleosa, solventi a base di idrocarburi oppure inchiostri con un contenuto di acetato superiore al 25%.

Applicazioni

Digital MAX C è un fotopolimero digitale in fogli utilizzato per diverse applicazioni di finishing UV a base di acqua e con inchiostri speciali e vernici.


Prodotti correlati